10.12.2021

Quando

10.Dic.2021 H: 19:00

Prenota

“Ragione e sentimento” nelle riforme economiche per il paese

Elsa Fornero è un’economista ed accademica italiana. Dal 16 novembre del 2011 al 28 aprile 2013 è stata, nel governo Monti, Ministro del Welfare con delega per le Pari Opportunità. 

Professore ordinario di economia all’università di Torino, Vicepresidente della compagnia San Paolo e collaboratrice de “Il Sole 24 Ore”, è un’esperta di sistemi previdenziali. 

Al centro delle sue ricerche c’è il problema della sostenibilità dei sistemi, vale a dire come si può assicurare che il debito previdenziale contratto con le varie generazioni possa essere onorato.

Il suo nome è legato alla riforma del sistema pensionistico varata da governo Monti. Tale riforma, da un lato ha imposto il sistema di calcolo contributivo nella costruzione della pensione di tutti i lavoratori, anche per coloro che – in ragione della riforma Dini del 1995 – stavano costruendo la propria pensione con il più generoso sistema retributivo; dall’altro ha innalzato l’età pensionistica di uomini e donne, stabilendo requisiti più stringenti, in termini di età anagrafica e montante contributivo, sia ai fini del riconoscimento della “pensione di vecchiaia” che di quella di “anzianità”. Peraltro tale riforma ha avuto quale “effetto collaterale” quello della mancata copertura finanziaria per gli esodati, cioè quei lavoratori che, avendo sottoscritto accordi aziendali o di categoria che prevedevano il pensionamento di vecchiaia anticipato rispetto ai requisiti richiesti in precedenza, si sono visti collocati in un “limbo” visto che sono rimasti senza lavoro (per l’accordo sottoscritto) pur non potendo percepire il trattamento di quiescenza, a causa dello spostamento in avanti dei requisiti richiesti per raggiungere la pensione.

Dal 1993 al 1998 è stata consigliere comunale per il Comune di Torino, eletta con la lista “Alleanza per Torino”. Nel suo periodo al Consiglio Comunale, collaborò spesso con il gruppo consiliare dei Radicali Italiani.

Elsa Fornero ha rivestito diversi incarichi, membro della commissione di esperti valutatori presso la World Bank (2003-2004), membro del Comitato Scientifico di Confindustria (2005-2006), membro del Consiglio direttivo della Società Italiana degli Economisti (2005-2007) e Vicepresidente del Consiglio di Sorveglianza di Intesa Sanpaolo (2010-2011).

Attualmente è consulente del Governo Draghi all’interno del Consiglio di indirizzo economico.

Prenotati per questo evento