03.03.2024

Quando

03.Mar.2024 H: 16:30

Prenota

L'utile inutilità della filosofia

La filosofia risulta una disciplina utile proprio perché non serve praticamente ad ottenere nulla di specifico (non serve a costruire un’abitazione o coltivare la terra), ma arricchisce e abbellisce l’esistenza umana, rendendola più degna d’essere vissuta. La filosofia è, dunque, un’attività libera: essa non è al servizio di niente, è gratuita ricerca del sapere per la bellezza del sapere stesso. La filosofia insegna a ragionare e ragionare in modo corretto permette di
comprendere meglio la realtà, in particolar modo ad orientarsi nella complessità.
Serve ad accrescere lo spirito critico e dunque è un ottimo strumento per liberarsi dalle fake news e dai tanti inganni di ogni potere. Serve ad immaginare altre realtà, altri mondi e ciò permette di capire meglio quello in cui viviamo e magari ci stimola a cambiarlo e migliorarlo. Serve ad argomentare e fondare una scelta e non a vivere secondo la regola del si fa, si dice, è così.
La filosofia affronta la morte.
La filosofia interroga la vita.
La filosofia è – meravigliosamente- utile nel suo essere inutile.

Prenotati per questo evento